i quaderni di Cico
 
 

 

ordinalo senza spese di spedizione

 

titolo: "Animula blandula "
collana
i quaderni di Cico
autore: Francesca Boari
ISBN 978-88-32124-23-1
€ 12,00 - pp.88 - © 2020
In copertina, concept grafico di Javier Guado.


Lei era una sopravvissuta che non aveva mai smesso di amare la vita.
Cercava “l’uomo della memoria”, il guerriero
che le avesse potuto donare sangue nuovo.
La verità era che poteva sentire fino in fondo la sua disperazione,
perché altro non era che la bellezza
della tragedia del vivere.
Esplose in una grande risata.
Dimenticò la sua
vita precedente
in un attimo.


 
 


Avrebbe almeno desiderato incontrare un profeta,
un veggente, perché le indicasse la direzione dell’incontro fatale.
I suoi piedi oggi erano stanchi.
Dove era nascosto il suo destino?
Oggi era pronta a guardarlo negli occhi.
Forse abitava in una casa che non era la sua
e indossava vestiti di altri.

(Brano tratto da "Animula blandula")


 
 



 

_________________________________

Francesca Boari è nata a Ferrara nel 1966.
Educatrice, scrittrice, insegnante di storia e filosofia, ha pubblicato
Il prezzo del riscatto (romanzi brevi, Cicorivolta 2008), “Aldro” (romanzo ispirato alla vicenda giudiziaria e di cronaca sul caso Aldrovandi, Corbo 2009), Piovono sassi dal cielo (romanzo, prima e seconda edizione, Cicorivolta 2013 e 2014), Ragazzi cari vi odio, vi amo (diario epistolare per una nuova grammatica dell’agire, scritto a quattro mani con Andrea Bonvicin, Cicorivolta 2014),Un dentro tanto grande (romanzo, Cicorivolta 2016), "E così sia" (Lettera al padre, Cicorivolta 2018). Ha organizzato eventi e convegni a Ferrara sul tema dell’adolescenza, in collaborazione con la Clinica di psichiatria e l’Università.

Ha un blog molto seguito su www.estense.com

__________________________