collana temalibero
   

acquistalo ora





titolo:"Una commedia molto terrena"
autore: Carlotta Bonsegna
collana temalibero
ISBN 978-88-32124-32-3
© 2021 - € 12,00 - pp. 120


L’incontro fortuito, nel piazzale di una chiesa di Firenze del 1283, tra Dante Alighieri e Beatrice Portinari, risveglia nei due giovani un reciproco sentimento amoroso a cui, a causa delle decisioni imposte dalle famiglie, erano stati costretti a rinunciare.

(continua)


 
 

(segue)

Il matrimonio combinato, infatti, era toccato a entrambi e, nonostante i rispettivi coniugi fossero ricchi e facoltosi, l’amore era stato estromesso dalle loro vite. Dante, certo che il sentimento che dalla fanciullezza nutriva per Beatrice era immenso e ricambiato, nel sagrato della chiesa le dà appuntamento per il giorno successivo, senza specificare l’orario sicuro che il cuore di lei lo avrebbe intuito senza parole - in un roseto nascosto, così da poter trascorrere del prezioso tempo assieme e recuperare quello perduto.
Il padre di Beatrice, Folco Portinari, uomo senza scrupoli, sospetta che la figlia, dal carattere ribelle - seppur domato dalle regole imposte dalla famiglia - trami qualcosa per rivedere Dante, così la fa seguire dai suoi scagnozzi...

________________________________________________________________________

______________________________________________________________
 
 
 
 
 

 

Carlotta Bonsegna è nata nel 1983 a La Spezia, città in cui risiede e lavora.
Si è laureata all’Università di Genova e ha studiato e vissuto in Spagna, a Valencia.
Insegna spagnolo e italiano per stranieri e collabora, come traduttrice, con la rivista letteraria “Zibaldone. Estudios Italianos”. Allieva dell’Accademia Musicale A. Bianchi di Sarzana, suona il pianoforte e canta la tradizione di Napoli e del Sudamerica.

Una commedia molto terrena è il suo primo romanzo.

__________________________
__________________